Home News Comunità Montana di Esperia, l’appello da Coreno: “Convocare subito il nuovo Consiglio”

Comunità Montana di Esperia, l’appello da Coreno: “Convocare subito il nuovo Consiglio”

“Si convochi al più presto il Consiglio comunitario della XIX Comunità Montana “L’Arco degli Aurunci” di Esperia”. Il consigliere comunale di Coreno Ausonio, nonché consigliere comunitario, Francesco Lavalle, ha scritto al presidente Oreste De Bellis, rappresentando la posizione della lista “Paese nuovo”.

“Ritengo necessaria la convocazione del Consiglio comunitario in base allo Statuto dell’ente che la prevede a seguito dell’avvenuto rinnovo contemporaneo di oltre la metà dei consiglieri dei comuni che fanno parte della XIX Comunità Montana, che è esattamente la situazione in cui ci troviamo nel nostro territorio, che quasi ovunque è stato chiamato alle urne, a maggio, per il rinnovo dei Consigli Comunali. Non è giusto che la vecchia giunta, nominata dal vecchio consiglio comunitario e per lo più incompleta (lo statuto prevede un minimo di quattro assessori), continui a deliberare”, ha spiegato Francesco Lavalle.

Il consigliere di Coreno Ausonio, in particolare, sollecita la convocazione del nuovo Consiglio Comunitario per illustrare la legge regionale di abrogazione degli enti montani a tutti i consiglieri, “in modo da poter discutere, aprire un confronto e decidere democraticamente insieme quali indicazioni politiche adottare relativamente alle sorti future della comunità montana, per valutare la formazione di una nuova realtà, una Unione dei Comuni”, ha precisato Lavalle.