Home Eventi Pastena, si alza il sipario sulla 72esima sagra delle ciliegie

Pastena, si alza il sipario sulla 72esima sagra delle ciliegie

Tutto pronto per la sagra delle ciliegie, prevista per oggi.

La Sagra delle Ciliegie, giunta alla 72° edizione, organizzata dal Comune di Pastena è legata a solide e antiche tradizioni che di anno in anno tutta  la comunità di Pastena rinnova, rappresenta anche un forte momento di aggregazione tra le diverse generazioni della popolazione che partecipano insieme alla costruzione dei carri allegorici e alla sfilata degli stessi nel giorno della festa. Elemento trainante della Sagra  è  proprio la  “ciliegia”,  che viene proposta non solo come  addobbo dei carri allegorici ma anche a  livello gastronomico nella produzione di marmellate, dolci, e liquori. Una  menzione particolare merita “la cerasella”, la ciliegia pastenese , il frutto protagonista di questa manifestazione che è presente proprio nella zona delle Grotte e nelle zone limitrofe. Purtroppo , gli esemplari di questa varietà negli anni sono stati attaccati da una malattia, ma si è riusciti a conservarla grazie al lavoro di un gruppo di giovani  diretti da un agronomo. Infatti ogni anno si piantano delle nuove piante di ciliegio, nelle località a loro ideali in modo da incrementare la produzione per il futuro.

Ogni contrada del paese realizza il proprio “carro”, la costruzione richiede diversi mesi di lavoro a cui partecipano grandi e piccoli in un’atmosfera  gioiosa e spensierata.

Quest’anno i carri in gara sono dieci.

La serata si concluderà con lo spettacolo di musica popolare del gruppo Nuova Compagnia delle Tarante.

L’anno scorso il trofeo, l’ambito Trofeo della Sagra (una bellissima scultura realizzata dall’artista Patrick Alò), che ogni anno viene riconsegnato e passato ai nuovi vincitori, è stato vinto dalla contrada Olivella.