Home Cassinate Aquino festeggia i cento anni di suor Amedea

Aquino festeggia i cento anni di suor Amedea

Cento anni e non sentirli. Pomeriggio emozionante quello andato di scena l’11 agosto in via Marconi ad Aquino, dove l’anziana signora ha festeggiato il suo secolo di vita circondata dall’affetto delle due sorelle, il fratello e tutti i suoi cari. Presente, tra gli altri, anche il sindaco della città, Libero Mazzaroppi, che ha donato alla signora Di Folco una targa ricordo e una copia dell’atto di nascita conservata in comune. Il primo cittadino le ha anche fatto indossare la fascia tricolore facendosi volentieri immortalare insieme a familiari e parenti.

Dopo i saluti di rito, a fare gli onori di casa è stata la sorella minore (si fa per dire) di suor Amedea, la signora Francesca che, a dispetto dei suo 96 anni, ha ripercorso con singolare lucidità la vita della signora Amedea, raccontandone aneddoti e curiosità. Un siparietto decisamente simpatico che ha divertito non poco il sindaco e tutti i presenti. Da libro cuore la storia della signora Amedea Di Folco. Nata ad Aquino nel lontano 1916, suor Amedea lasciò la cittadina di San Tommaso nel 1940 per trasferirsi in Veneto dove, di lì a poco, avrebbe preso i voti perpetui presso le Suore Domenicane della beata Imelda. Terza di otto fratelli, la donna aquinate da qualche tempo vive a Bologna. Una vita esemplare, interamente dedicata al Signore e all’insegnamento per i bambini. Auguri!