Home Sud Pontino Sos acqua per anziani malati e disabili: il sindaco di Minturno scrive...

Sos acqua per anziani malati e disabili: il sindaco di Minturno scrive ad Acqualatina

Questa mattina il Sindaco di Minturno Gerardo Stefanelli e l’Assessore alla Gestione del Territorio e ai Lavori Pubblici Mino Bembo hanno scritto una nota alla società Acqualatina per chiedere solleciti chiarimenti ed interventi circa il persistente fenomeno di carenza idrica registrato, negli ultimi giorni, nel comprensorio cittadino.

«La riduzione e l’interruzione del flusso idrico – si legge nella lettera inviata dai due esponenti dell’Amministrazione Civica – non sono stati preceduti né da avvisi generali né da comunicazioni preventive, col risultato che la popolazione si è, a sorpresa, ritrovata a dover subire una grave e inaspettata situazione di disagio. Oltre al danno diretto per il disagio generato dall’interruzione dell’erogazione, va segnalato anche il duplice danno provocato agli elettrodomestici, sia per l’interruzione sia per la cattiva qualità dell’acqua al ripristino dell’erogazione».

«Aqualatina Spa – hanno sottolineato nella nota il Sindaco Stefanelli e l’Assessore Bembo – si era impegnata nel potenziamento dell’infrastruttura idrica, però, ad oggi, non è dato sapere quali interventi siano stati operati e la situazione di fatto risulta, come già affermato, aggravata, dal momento che si sono ampliati le aree ed il periodo temporale di interruzione. La mancata adozione di avvisi e di un preciso ed efficace piano di interventi di emergenza pregiudica le normali attività quotidiane, nonché la salute pubblica e l’immagine turistica dell’intero territorio».

I due amministratori hanno chiesto “il rispetto delle condizioni e delle clausole del contratto di servizio di fornitura idrica, la rimozione, senza indugio, dei disservizi denunciati ed, in particolare, l’immediato ripristino del flusso idrico in tutte le zone oggetto dei disservizi”. La lettera si chiude con la “costituzione in mora di Acqualatina Spa per tutti i danni, nessuno escluso per natura e tipologia, che saranno causati alla popolazione del comune di Minturno”.

Intanto, la Giunta Stefanelli ha attivato un servizio di assistenza per la fornitura idrica ad anziani non autosufficienti e a disabili, curato dal Gruppo municipale della Protezione Civile. La distribuzione a domicilio di bottiglie d’acqua verrà garantita dai volontari ogni giorno, dalle ore 8,30 alle 10 e dalle ore 18,30 alle 19,30. Per informazioni e segnalazioni, sarà attivo il numero 0771/614988.