Home Sud Pontino Itri in festa per S. Rita da Cascia, che ha conquistato i...

Itri in festa per S. Rita da Cascia, che ha conquistato i cuori con la semplicità

«Considereremo la vita di santa Rita alla luce delle opere di misericordia
sia spirituali che corporali, che essa ha esercitato in modo eroico». Sono
le parole di don Guerino Piccione, parroco di Itri, che ha invitato la
comunità parrocchiale a celebrare la grande Santa di Cascia, sposa, madre,
vedova e poi monaca agostiniana per 40 anni. Il taglio spirituale
caratterizza la festa, iniziata con la novena venerdì 13 maggio: ogni
giorno nella chiesa della Madonna delle Grazie alle 17.15 il Rosario e la
coroncina a santa Rita, alle 18 la Messa con riflessioni sulle virtù della
Santa. Mercoledì 18 maggio ci sarà anche il ricordo di santa Gemma Galgani:
dopo la messa delle 18 il bacio delle reliquie della Santa.

Domenica 22 maggio le Messe saranno alle 7.30, 9.30 (con benedizione del
pane e delle rose) e 11.30 (con supplica a Santa Rita). Alle 18.30
processione con l’immagine della Santa verso la chiesa dell’Annunziata, ove
sarà celebrata la Messa. Al ritorno alla Madonna delle Grazie,
distribuzione del pane di santa Rita. La festa si concluderà con un piccolo
spettacolo musicale alle 21.30 in piazza don Virgilio Mancini; seguirà un
piccolo spettacolo pirotecnico.