Giusina in cucina | Ricetta gigi eoliani di Giusina Battaglia

Nelle nuove puntate della serie di Food Network “Giusina in cucina”, dedicata alla cucina siciliana preparata in maniera semplice e casalinga, la giornalista ed appassionata di cucina Giusina Battaglia ha condiviso la sua ricetta dei gigi eoliani. Questi deliziosi dolci siciliani sono stati presentati durante la trasmissione andata in onda sabato 10 febbraio alle 15:45 sul canale 33.

Se vuoi provare a replicare questa gustosa ricetta, puoi trovare tutti gli ingredienti necessari nel suo nuovo libro di cucina, appena pubblicato in libreria, o sul suo sito web giusinaincucina.com.

Ecco gli ingredienti necessari e il procedimento per preparare i gigi eoliani:

Ingredienti:
– 375 g di farina 00
– 20 g di strutto
– 2 uova
– 1 tuorlo
– 20 g di zucchero
– Scorza di limone
– Mezzo bicchiere di Malvasia
– Olio per friggere
– 300 ml di vino cotto
– Zucchero a velo
– Cannella

Procedimento:
1. Lavorare la farina con lo strutto fino a ottenere un composto sabbioso.
2. Unire le uova intere, il tuorlo, lo zucchero e la scorza di limone grattugiata. Continuare ad impastare e aggiungere poco Malvasia per volta fino ad ottenere un panetto liscio e compatto.
3. Avvolgere l’impasto nella pellicola trasparente e lasciarlo riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.
4. Ricavare dei serpentelli dall’impasto e tagliarli a tocchetti, come se fossero gnocchetti.
5. Friggere i gigi in olio caldo e profondo fino a doratura. Scolarli su carta assorbente per eliminare l’eccesso di olio.
6. In un pentolino, scaldare il vino cotto per renderlo più fluido.
7. Unire i gigi fritti al vino cotto e mescolare bene.
8. Servire i gigi eoliani con una spolverata di zucchero a velo e cannella.

Se sei interessato a scoprire altre ricette proposte da Giusina Battaglia durante le puntate precedenti, puoi visitare i siti ufficiali dei programmi, come ad esempio RaiPlay e Discovery+.

Ricordati che questo non è il blog ufficiale delle trasmissioni di cui trascriviamo le ricette, ma vuole essere solo un taccuino dove appuntare gli ingredienti e i procedimenti delle ricette più interessanti.

Buon appetito!

POTREBBE INTERESSARTI