Home Politica Comunali 2016, a Esperia scende in campo il maresciallo della Gdf Damiano...

Comunali 2016, a Esperia scende in campo il maresciallo della Gdf Damiano Baris

Sarà Damiano Baris, di anni 44, coniugato, padre due figli, maresciallo della Guardia di Finanza attualmente in servizio presso la Brigata di Ceprano, il Candidato a Sindaco di Esperia per la Lista “Uniti per Esperia” nelle elezioni prossime elezioni amministrative. E’ quanto deciso all’unanimità dal Comitato civico della Lista suddetta, appositamente riunito ieri sera dal suo coordinatore, il prof. Annibale Di Cuffa. Il dott. Damiano Baris succede al Sindaco uscente, il prof. Giuseppe Moretti, il quale, capeggiando la stessa lista, è stato eletto Sindaco di Esperia per due volte consecutive (nel 2006 e nel 2011).
Dopo l’intervento del Coordinatore, il prof. Di Cuffa, il quale ha sottolineato i brillanti risultati raggiunti in questi anni dall’Amministrazione uscente, grazie allo spirito di compattezza ( non si sono mai registrate crisi politico-amministrative), di fattiva collaborazione e di fiducia reciproca instauratosi all’interno del comitato e del gruppo degli eletti, è stato proprio i Sindaco uscente, il prof. Moretti a prendere la parola e ad avanzare all’assemblea la proposta del dott. Damiano Baris come futuro candidato a Sindaco di Esperia nella prossime elezioni.
“In questi anni- ha, tra l’altro, detto Moretti- abbiamo lavorato alacremente con onestà e trasparenza facendo cose mirabili nonostante le note ristrettezze economiche. Siamo riusciti a conservare un bilancio sano e ad assicurare alla gente tutti i servizi senza aumentare tasse e tariffe. Tutto ciò, grazie allo spirito di collaborazione, di stima, di condivisione e di fiducia reciproca instauratosi all’interno del comitato e del gruppo degli eletti. Abbiamo lavorato a costo zero, facendo partecipare tutti e mettendo sempre al centro della nostra attenzione gli interessi dell’intera comunità piuttosto che quelli del singolo. Così facendo, abbiamo creato un modello amministrativo fatto di idee, di partecipazione, di valori e di buona e fattiva amministrazione, modello che non possiamo e non dobbiamo disperdere. Dopo la indisponibilità (dovuta a motivi professionali) a candidarsi a Sindaco manifestata dal Vice Sindaco uscente, il rag. Giuseppe Villani, il quale farà comunque parte della lista dei candidati al Consiglio comunale, abbiamo individuato in Damiano Baris la persona idonea a svolgere tale importante compito. Damiano, oltre ad aver fatto sempre parte del comitato della lista “Uniti per Esperia”, ha tutte le doti e le caratteristiche che servono per portare avanti il progetto amministrativo che tanti benefici ha prodotto per Esperia in questi anni. E’ giovane, è una persona pacata, tranquilla, benvoluta dalla gente e, cosa di non secondaria importanza, preparata, onesta e competente. Rappresenterà “il rinnovamento amministrativo nella continuità” e, a chi dirà che non ha sufficiente esperienza amministrativa, rispondiamo subito che tutti noi saremo al suo fianco per aiutarlo ad acquisirla in tempi rapidi. Damiano non sarà solo, gli daremo ogni tipo di collaborazione e, come è nostro costume, continueremo a fare un proficuo e costante lavoro di gruppo”. La proposta è stata accolta con un applauso scrosciante come segno di convinto consenso da parte di tutti.
“Sono emozionato e onorato-ha detto il dott. Baris nel suo intervento- di accettare la proposta che mi è stata avanzata da qualche tempo, perché ho sempre apprezzato l’operato dell’Amministrazione uscente di cui, oltre a condividerne l’operato, apprezzo il modo trasparente con cui gestisce la cosa pubblica. Non nascondo di aver riflettuto a lungo prima di accettare. L’ho fatto non per farmi pregare, ma perché ero e sono consapevole della delicatezza e dell’importanza del compito che andrò ad assumermi. Alla fine sulle perplessità legittime che avevo hanno prevalso la voglia di fare qualcosa di buono per il mio paese e la coinvolgente disponibilità di questo meraviglioso comitato con cui voglio lavorare in continua e costruttiva sinergia. Subito dopo le Festività natalizie cominceremo ad incontrarci spesso per ampliare il comitato esistente, per accogliere nuove adesioni, per aggiornare il programma amministrativo e per formare la nuova lista”.
Tanti sono stati gli interventi di compiacimento ed a sostegno del nuovo candidato a Sindaco. Importante è stato quello del Vice Sindaco Villani, il quale dopo aver spiegato i motivi per i quali non ha accettato di candidarsi a Sindaco, ha ribadito la sua ferma volontà a stare in lista per dare il massimo apporto a Damiano Baris.
BARIS DAMIANO