Home News Fine settimana alla scoperta del borgo di Vallemaio

    Fine settimana alla scoperta del borgo di Vallemaio

    Programma ricco quello dell’annuale edizione della sagra, curata dalla pro loco e dall’Amministrazione comunale insieme alla collaborazione delle attività e delle associazioni locali, “Laina e Fasuri – Artisti sconosciuti”, che si terrà a Vallemaio il 24 e 25 giugno.

    Sabato 24, prevista l’esibizione del gruppo di pizzica e taranta “I Calanti”, e dei gruppi folclorici e musicali del territorio. Domenica, salirà sul palco di piazza Umberto I il complesso “Fp Band – Viaggiando tra 70 e 80″, con la straordinaria partecipazione di Cassandra De Rosa, giovane cantante che ha partecipato al talent “Amici” di Maria De Filippi. Oltre a lei, i vicoli del centro storico saranno animati  da artisti di strada e gruppi folclorici.

    Piatto della due giorni il tipico “laina e fasuri”, realizzato con i cannellini di Atina, ma i visitatori potranno gustare anche tante altre prelibatezze preparate dalle attività locali nonché vini doc, dop, igt .

    I “tesori” di Vallemaio resteranno aperti al pubblico nelle due serate: la Chiesa dell’Annunziata (monumento nazionale), il Museo delle Ombre nella ex Chiesa del Rosario, e i ruderi  di recenti restaurati della ex Chiesa del Castello o di S.Tommaso Apostolo.

    La vera novità è rappresentata quest’anno dalla mostra serigrafica “Vallemaio (olim Vallefredda)”, che sarà inaugurata il 24 giugno.  Saranno esposti documenti desunti da archivi di prestigio ovvero Archivio e Biblioteca di Montecassino, Archivio Storico Camera dei Deputati, Archivio di Stato di Frosinone, Archivio di Stato di Napoli, Archivio e Uffici del Ministero dei Beni Culturali e Archeologici, archivio comunale, archivi privati. “La mostra si prefigge lo scopo di sollecitare le nuove generazioni ad approfondire le proprie radici”, ha affermato il presidente dell’associazione pro loco, Marcello Fortuna.