Proverbio per intenditori: chi riesce ad indovinarlo in un minuto? Geniale

Proverbio per intenditori, chi riesce ad indovinare questo proverbio in un minuto è un vero genio. Se hai la volontà di passare qualche attimo di distrazione puoi dedicarti a giocare per scoprire le parole che si nascondono dietro questo proverbio.

I test visivi, i test con le parole ed i test di logica sono sempre molto interessanti, perché ci mettono davanti a delle sfide. In alcuni casi pe risolvere questi test bisogna avere un guizzo, farsi forza sull’intuito ma anche andare a pescare delle conoscenze individuali della cultura generale.

Proverbio per intenditori: chi riesce ad indovinarlo in un minuto? Qualcosa di geniale

Chi crede di essere bravo con le parole e nell’indovinare non può tirarsi indietro davanti a questo proverbio da indovinare. Il gioco da fare è molto semplice, basta osservare la foto qui sotto e cercare di capire quali sono le lettere che possono essere inserite nelle rispettive caselle vuote così da andare a scoprire il proverbio nascosto e misterioso.

proverbio misterioso

 

Per rendere il test ancora più avvincente c’è bisogno di mettere un po’ di pressione, pertanto per risolvere il grattacapo e l’enigma si ha un solo minuto a disposizione. Terminato il minuto a disposizione non si avranno altri tentativi per provar ad indovinare il proverbio misterioso.
Generalmente per non sforare il tempo si mette un timer e ancora più divertente è se il gioco viene fatto con altre persone in modo da attivare una sana e divertente competizione.

I proverbi sono spesso conosciuti perché portano con sé un significato ben preciso vhe è relativo alla vita di tutti i giorni ed alla esperienza che ciascuno fa nella società e nella relazione con gli altri.

Per avere un indizio nella risoluzione di questo test possiamo suggerire che sia la terza che la quinta parola sono aggettivi e che sono i loro stessi contrari. Vediamo qui qual è la soluzione a questo enigma che nasconde un proverbio misterioso: a caval nuovo cavalier vecchio. Questo era il proverbio misterioso che è nascosto sotto le caselle vuote della immagine sopra. Il significato di questo proverbio è quello di dare l’idea di affiancare una persona di una certa esperienza (il cavalier vecchio) a chi è invece alle prime armi (il caval nuovo). In tal modo la persona esperienza può trasmettere il suo sapere e la sua esperienza a chi sta iniziando.

 

POTREBBE INTERESSARTI