Home Cassino Il 6 novembre torna la Cassino Half Marathon

Il 6 novembre torna la Cassino Half Marathon

Un altro grande appuntamento sportivo targato ASD Atletica Cassino. Il sei novembre torna la Cassino Half Marathon, interessante gara podistica che interesserà le strade cittadine e che vedrà scendere in campo tanti atleti sia italiani che stranieri.

Una importante novità per quanto riguarda la partenza: il presidente della ASD, Pino Pecorella, ha scelto una nuova e più idonea location. Il “via” è previsto, infatti, allo Sporting Club in via San Bartolomeo dove gli atleti avranno una struttura a disposizione per cambiarsi e per prepararsi prima della competizione.

Due i percorsi: uno di 21,097 km e l’altro di 9,5. Dalla partenza gli atleti percorreranno via San Bartolomeo per giungere al circuito cittadino da ripetere 3 volte per la mezza maratona, soltanto una volta per la gara di 9,6 km,  qui in direzione lungofiume per poi attraversare il centro cittadino ed infine tornare allo Sporting dove i partecipanti saranno accolti da amici e familiari e dove si svolgerà la cerimonia di premiazione nonché il “pasta party”.

Come lo scorso anno, anche in questa seconda edizione, all’evento ufficiale si aggiungono due memorial: uno dedicato a Pietro De Feo considerato “il padre dell’Atletica” in città, colui a cui i è ispirato Pino Pecorella quando ha deciso di rifondare l’associazione di atletica a Cassino, ed il memorial Conchi, per ricordare la giovane investita da un’auto mentre si allenava sulla pista ciclabile.

Saranno presenti rappresentati della famiglia De Feo e gli amici di Conchi che hanno voluto una manifestazione per puntare l’attenzione sulla necessità di avere strutture e posti in cui giovani possano praticare lo sport in modo sicuro.

Alla conferenza stampa sono stati presenti sindaco Carlo Maria D’Alessandro, il vice sindaco Carmelo Palombo, il presidente della Banca Popolare del Cassinate Donato Formisano, il presidente della A.I.C.S. di Frosinone Filippo Tiberia, l’editore di RadioCassinoStereo Enzo Pagano, e il Tenente Colonnelo Erminio Cortellessa in rappresentanza dell’80° Reggimento e della Asd Esercito.

Ovviamente al tavolo dei relatori anche l’organizzatore Pino Pecorella ed in prima fila il vice presideente dell’Asl Atletica Cassino, Alfredo Cimillo.