Home estate 2016 - il lato umano del mondo Ferentino in Fiaba: cinque serate di spettacoli per i ragazzi

Ferentino in Fiaba: cinque serate di spettacoli per i ragazzi

FERENTINO, DA DOMENICA AL VIA LA RASSEGNA DI TEATRO PER RAGAZZI
 
Una manifestazione particolare, unica nel suo genere nel territorio della provincia di Frosinone, dedicata ai bambini e alla fiaba, che da sempre incanta e affascina i più piccoli.
A partire da domenica prossima, in piazza Matteotti, si terrà l’evento “Ferentino in Fiaba – Rassegna di teatro per ragazzi”, giunto all’ottava edizione.
Cinque serate di spettacoli, fino al 25 agosto, con le più importanti compagnie del settore e una grande festa, spettacolo, animazione e intrattenimento con la Compagnia dei Folli, una delle più prestigiose per il teatro e gli artisti di strada.
Durante gli stessi giorni, ad arricchire la rassegna, degustazioni di ricette per bambini, grazie alla prima edizione di STREET FOOD dedicato ai bimbi.
Primo spettacolo in scena, domenica alle 21,15, “La piramide di Malabù”, scritto e diretto da Virginio De Matteo. La rappresentazione, piena di situazioni comiche e di accadimenti magici, diventa per il giovane pubblico un’esperienza di grande divertimento e gioiosa ilarità.
Nei giorni seguenti, altre rappresentazioni che sicuramente incontreranno il favore dei ragazzi: “Hansel e Gretel”; “Biancaneve e i sette nani”; “Zeus e il fuoco degli dei”; “Evo in fabula” e “In fabula”.
“La rassegna “Ferentino in Fiaba” – ha spiegato il sindaco Antonio Pompeo – è ormai diventata un appuntamento fisso del calendario estivo. Un evento tutto dedicato ai bambini e che si incentra sulle fiabe, messe in scena da qualificate compagnie teatrali. Una scelta, quella di una manifestazione per ragazzi, voluta dall’Amministrazione comunale per rispondere alle esigenze e ai gusti di tutte le fasce d’età”.
“Oltre agli spettacoli teatrali – ha aggiunto l’assessore Luca Bacchi – quest’anno abbiamo pensato anche allo street food per ragazzi, unendo l’aspetto tipicamente gastronomico a quello pedagogico sulla corretta alimentazione. L’invito dunque, esteso anche alle famiglie del circondario di Ferentino, è quello di partecipare numerose”.