Home Economia Vertenza Frusinate: Ciacciarelli (FI) propone un fondo provinciale

Vertenza Frusinate: Ciacciarelli (FI) propone un fondo provinciale

Riceviamo e pubblichiamo di Pasquale Ciacciarelli:

L’odissea degli ex lavoratori della vertenza frusinate prosegue senza sosta. Purtroppo non vi sono affatto buone notizie, in quanto la Regione ha dichiarato senza mezzi termini che non intende proseguire con l’erogazione di sussidi come la mobilità in deroga. Ciò significa che allo scadere della mobilità, il 14 giugno 2017, un termine ormai prossimo, non vi sarà alcuna proroga. Una notizia che ha colpito con violenza le già flebili speranze degli ex lavoratori, i quali confidavano nella concessione della mobilità in deroga, così come ottenuto dallo stato di area di crisi complessa per quei lavoratori che avevano visto scadere la mobilità il 14 giugno 2016. Venerdì ho portato la mia solidarietà agli ex lavoratori della vertenza presso il Palazzo della Provincia. Noi come Forza Italia proporremo nei prossimi mesi una soluzione concreta. L’idea è di creare un fondo provinciale, coinvolgendo i sindaci del territorio, le amministrazioni tutte, soprattutto gli imprenditori, che serva a reintrodurre questi ex lavoratori, padri di famiglia, nel mondo del lavoro, soprattutto nei primi mesi di reinserimento. Si tratta di manodopera altamente qualificata, grazie all’esperienza maturata nei tanti anni di servizio. Lavoratori che, data l’età, nonostante la professionalità certificata, vivono serie difficoltà ad essere inseriti di nuovo nel mondo occupazionale. Questa soluzione sarà proposta in consiglio provinciale, con l’auspicio che aderiscano tutte le forze politiche e partitiche della nostra Provincia.