Home Cassino La Marmi Zola conquista gli imprenditori della Russia

[GALLERIA FOTO] La Marmi Zola conquista gli imprenditori della Russia

Le perle del marmo di Coreno hanno affascinato anche gli imprenditori russi che hanno fatto visita all’azienda Zola, nel distretto industriale del Perlato Royal Coreno.

Gli ospiti sono giunti nell’importante realtà che ha sede ad Ausonia, all’interno di un’iniziativa promossa dal Consorzio di Sviluppo Industriale del Sud pontino.

In particolare, gli imprenditori russi sono rimasti impressionati dalla versatilità della pietra di Coreno, ma hanno anche potuto constatare come la Marmi Zola, nata come azienda monoprodotto, oggi vanti oltre 150 tipologie di materiali diversi importati da tutto il mondo, completando l’offerta con un impianto unico in Europa, che cambia in modo radicale il processo della lavorazione del marmo e del travertino.

russi-zolarussi-zola2russi-zolrussi-zo

I progettisti russi hanno visitato i 7.500 metri quadrati che compongono la Marmi Zola conosciuto lo staff che la anima, fatto di persone fortemente motivate e altamente specializzate. All’interno del distretto marmifero del Lazio meridionale, infatti, la Marmi Zola in tempi brevi e a costi contenuti è riuscita a produrre una notevole quantità di materiali, in modo da far fronte a qualsiasi commissione proveniente dal mercato nazionale ed estero nel rispetto dei più alti parametri di qualità, design ed eleganza inalterata nel tempo, richiesti anche dal progettista più esigente.

In questo senso, ha le carte in regole per poter intraprendere un proficuo rapporto anche con il mercato russo. Tra queste “carte”, l’azienda fondata alla fine degli anni Settanta da Pietro Zola annovera anche un costante orientamento verso gli sviluppi del futuro, quindi un continuo investimento in ricerca e innovazione che le consente di affrontare tematiche e tecnologie sempre all’avanguardia e in grado di aggiungere valore ad un prodotto già di altissimo livello in modo naturale, come la pietra calcarea di Coreno. Grazie ad una strategia di crescita incentrata sulla costante ricerca della qualità, infatti, in questi anni, Marmi Zola è riuscita ad affermarsi e ad allargare i propri orizzonti nel mercato italiano ed estero fornendo prodotti di alta qualità destinati a lasciare un segno nel tempo. E la qualità, costi quel costi, chiede soprattutto il mercato dell’Est.

rda