Ricetta tipica Valle d’Aosta, costolette alla valdostana: ingredienti e preparazione

La ricetta della costoletta alla valdostana prevede una serie di passaggi che portano alla preparazione di un piatto gustoso e ricco di sapori. Per iniziare, si consiglia di tagliare il prosciutto e la fontina a fette sottili, di circa mezzo centimetro di spessore. Successivamente, si procede a pulire l’osso dalla carne e a scalzare la carne dall’osso, aprendola a libro con l’aiuto di un coltello affilato.

Una volta aperta la carne, si consiglia di batterla leggermente con un batticarne inumidito, in modo da ottenere uno spessore di circa 0,5 cm. A questo punto, si può farcire la carne con fette di fontina e prosciutto, alternandoli strato dopo strato. Si consiglia di utilizzare circa 25 g di fontina per ogni costoletta. Dopo aver farcito la carne, si procede alla chiusura e a un’altra leggera battitura con il batticarne inumidito.

Una volta farcite tutte le costolette, si passa alla fase della panatura. Si consiglia di sbattere le uova in un piatto ampio e di versare il pangrattato in un altro piatto. Si salano e si pepano le costolette da entrambi i lati, dopodiché si passano prima nelle uova e poi nel pangrattato, assicurandosi di panare uniformemente entrambi i lati.

Si consiglia di eseguire una doppia panatura, passando nuovamente le costolette nelle uova e nel pangrattato, in modo che risultino ben sigillate, soprattutto sui bordi. Una volta panate tutte le costolette, si procede alla cottura in una padella antiaderente con burro chiarificato. Si consiglia di cuocere una costoletta alla volta, facendo dorare bene da entrambi i lati per circa 18 minuti totali.

Una volta cotte, si possono scolare su carta assorbente per fritti e lasciar riposare per circa 5 minuti, in modo che i succhi si ridistribuiscano bene. Infine, si consiglia di condire le costolette con fiocchi di sale e di servirle accompagnate da patatine fritte, al forno o verdure saltate. La costoletta alla valdostana è pronta per essere gustata e apprezzata per la sua bontà e la sua ricchezza di sapori.
Le ricette sono pubblicate quotidianamente sul Canale Ricette “Il Tarantino”.

Approfondimenti

Ricette del Convento
Ricette a Tavola con Csaba
Ricette Fatto in casa per Voi
Ricette Giusina in Cucina
Ricette Luca Pappagallo
Ricette Cucina Economica
Ricette Uno Chef in fattoria

POTREBBE INTERESSARTI