Ricetta tipica Trentino Alto Adige, Spatzle di spinaci con speck e panna: ingredienti e preparazione

Per preparare gli spätzle di spinaci con speck e panna, iniziamo lavando le foglie di spinaci e cuocendole in una padella con il coperchio fino a quando saranno ben appassite. Successivamente, trasferiamo gli spinaci in un frullatore e li frulliamo fino a ottenere un composto cremoso. Aggiungiamo le uova intere, un pizzico di sale, l’acqua e la noce moscata, mescolando bene per amalgamare gli ingredienti. Gradualmente aggiungiamo la farina, mescolando con cura per evitare la formazione di grumi, fino ad ottenere un impasto omogeneo. Una volta pronto, teniamo da parte l’impasto degli spätzle.

Passiamo ora al condimento: tritiamo l’erba cipollina e tagliamo lo speck a listarelle. In una padella, facciamo scaldare il burro e l’olio, poi aggiungiamo lo speck e lo facciamo soffriggere fino a renderlo croccante. Versiamo la panna, l’erba cipollina, regoliamo di sale e pepe e lasciamo addensare il condimento a fuoco moderato per renderlo cremoso.

Una volta pronto il condimento, è il momento di cuocere gli spätzle. Portiamo a bollore una pentola d’acqua salata e posizioniamo lo Spätzlehobel sopra di essa. Versiamo l’impasto negli appositi spazi dello strumento, facendo scorrere avanti e indietro per far cadere gli spätzle nell’acqua bollente. Cuociono rapidamente e quando iniziano a riaffiorare in superficie, li scoliamo direttamente nel condimento di panna e speck. Saltiamo gli spätzle per pochi istanti, mescolando delicatamente, regoliamo di pepe e serviamo ben caldi.

Questo piatto di spätzle di spinaci con speck e panna è un connubio di sapori e consistenze che conquisterà il palato di chiunque lo assaggi. La delicatezza degli spinaci si amalgama perfettamente con il sapore deciso dello speck e la cremosità della panna, creando un piatto ricco e appagante. La preparazione non è particolarmente complicata, ma richiede un po’ di attenzione e precisione nella fase di cottura degli spätzle e nella realizzazione del condimento.

Gli spätzle, tipici della cucina tedesca, sono un formato di pasta fresca simile a gnocchi, ma più allungati e dal sapore più neutro. In questa versione arricchita con gli spinaci, diventano un piatto completo e gustoso, perfetto da servire in occasioni speciali o per un pranzo o una cena diversi dal solito. La presenza dello speck conferisce al piatto quel tocco di sapore affumicato e intenso che si sposa alla perfezione con la dolcezza dei spinaci e la cremosità della panna.

La preparazione di questo piatto può diventare un’occasione per sperimentare in cucina e stupire i propri commensali con un piatto ricco di gusto e ben bilanciato. Gli spätzle di spinaci con speck e panna sono un’ottima alternativa alle solite ricette di pasta e un modo originale per gustare un classico della tradizione culinaria tedesca. Provate a prepararli e lasciatevi conquistare da questo piatto che saprà conquistare il vostro palato con la sua bontà e la sua originalità.
Le ricette sono pubblicate quotidianamente sul Canale Ricette “Il Tarantino”.

Approfondimenti

Ricette del Convento
Ricette a Tavola con Csaba
Ricette Fatto in casa per Voi
Ricette Giusina in Cucina
Ricette Luca Pappagallo
Ricette Cucina Economica
Ricette Uno Chef in fattoria

POTREBBE INTERESSARTI