Ricetta tipica Molise, Cavatelli con pancetta e zucca: ingredienti e preparazione

Il procedimento per preparare i cavatelli con zucca e pancetta inizia con la pulizia della zucca: dopo averla privata dei semi, bisogna sbucciarla e tagliarla a fette, per poi ridurla a cubetti di circa 1 cm. I cubetti vanno poi versati in una teglia rivestita con carta da forno e conditi con olio, sale, pepe, timo e alloro, prima di cuocerli in forno statico a 200° per 20 minuti (o in forno ventilato a 180° per 15 minuti) finché saranno ben morbidi.

Nel frattempo, si occupa della preparazione dei cavatelli cuocendoli in una pentola d’acqua salata per 7-8 minuti se si utilizza la pasta fresca, o per un paio di minuti in più se si opta per la pasta secca. Mentre la pasta cuoce, si scalda una padella con un filo d’olio d’oliva e si aggiungono i cubetti di pancetta dolce, facendoli rosolare per qualche minuto prima di unire i dadini di zucca cotti in precedenza.

Una volta che la pasta è pronta, si scola e si aggiunge al condimento di zucca e pancetta, facendo saltare il tutto per qualche minuto in modo che si insaporisca bene. Infine, i cavatelli con zucca e pancetta sono pronti per essere serviti caldi in tavola.

Questo piatto è un mix di sapori e consistenze che si fondono perfettamente: la dolcezza della zucca si accompagna alla sapidità della pancetta, creando un contrasto gustoso e appagante. La pasta, al dente, si amalgama alla perfezione con il condimento, creando un piatto ricco e saporito che conquista il palato di chiunque lo assaggi.

La preparazione dei cavatelli con zucca e pancetta richiede una certa attenzione e precisione nella cottura degli ingredienti, ma il risultato finale ripaga di ogni sforzo. Questo piatto è perfetto da servire in una cena speciale o in un pranzo in famiglia, deliziando i commensali con i suoi sapori autentici e genuini.

In conclusione, i cavatelli con zucca e pancetta sono un piatto ricco e gustoso che unisce la tradizione della cucina italiana con un tocco di creatività e originalità. La combinazione di ingredienti semplici ma di qualità, unita alla preparazione accurata e alla cura dei dettagli, rende questo piatto un must da provare almeno una volta nella vita. Buon appetito!
Le ricette sono pubblicate quotidianamente sul Canale Ricette “Il Tarantino”.

Approfondimenti

Ricette del Convento
Ricette a Tavola con Csaba
Ricette Fatto in casa per Voi
Ricette Giusina in Cucina
Ricette Luca Pappagallo
Ricette Cucina Economica
Ricette Uno Chef in fattoria

POTREBBE INTERESSARTI