Nel Forno di Casa Tua: brioche suisse

Il procedimento per preparare le brioche inizia mettendo farina, uova, latte, acqua, lievito fresco e mescolando. Una volta ottenuto un impasto, si aggiunge zucchero, sale e il restante dell’acqua e si continua a lavorare. Dopo aver ottenuto un impasto omogeneo, si aggiunge il burro morbido a pezzetti, lavorandolo fino a farlo assorbire completamente. L’impasto viene poi coperto e lasciato lievitare in frigorifero per 8 ore.

Successivamente, si stende l’impasto freddo su un piano infarinato fino a formare un rettangolo spesso circa 1 cm. Si spalma al centro la crema pasticcera fredda, distribuendo poi le gocce di cioccolato e la granella di fave di cacao. I lembi ai lati vengono ripiegati sul ripieno, pizzicandolo al centro, e il filoncino ottenuto viene capovolto e tagliato a fette spesse circa 5 cm.

Le brioche vengono poi disposte su una teglia, coperte e lasciate lievitare per 1 ora a temperatura ambiente e 1 ora in frigorifero. Una volta lievitate, vengono spennellate con il tuorlo sbattuto e infornate a 180° per 18 minuti in forno statico.

In sintesi, per preparare le brioche si mescolano gli ingredienti per l’impasto, si lavora fino a ottenere un impasto omogeneo, si aggiunge il burro, si lascia lievitare in frigorifero, si stende l’impasto e si aggiunge il ripieno, si ripiega e si taglia l’impasto, si lasciano lievitare le brioche e infine si spennellano e si cuociono in forno. Un procedimento che richiede tempo e attenzione, ma che porta a gustose brioche da gustare in qualsiasi momento della giornata.
Le ricette sono pubblicate quotidianamente sul Canale Ricette “Il Tarantino”.

Approfondimenti

Ricette del Convento
Ricette a Tavola con Csaba
Ricette Fatto in casa per Voi
Ricette Giusina in Cucina
Ricette Luca Pappagallo
Ricette Cucina Economica
Ricette Uno Chef in fattoria

POTREBBE INTERESSARTI