In cucina con Luca Pappagallo: pasta crema di cipolle e pane abbrustolito

Il processo di preparazione di questa ricetta inizia con l’affettatura finemente delle cipolle e la successiva rosolatura in una padella con burro e olio. Dopo aver aggiunto un pizzico di sale, le cipolle vengono lasciate cuocere a fuoco basso per 40 minuti, aggiungendo un po’ di acqua calda se necessario per garantire che diventino praticamente disfatte.

Nel frattempo, si procede con la preparazione delle briciole di pane, riducendo la mollica in pezzetti e dorandola in olio caldo insieme ad origano e sale. Una volta pronte, le briciole vengono tenute da parte per completare la preparazione del piatto.

Dopo aver frullato le cipolle cotte per ottenere una crema omogenea, si regola di sale e si trasferisce il composto in padella per farlo scaldare. Nel frattempo, si cuoce la pasta in acqua salata finché non risulta al dente, per poi scolarla direttamente nella padella con il condimento di cipolle.

Per completare il piatto, si unisce un po’ di acqua di cottura della pasta al condimento per ammorbidire il sugo e si insaporisce con pepe macinato. Infine, si serve la pasta guarnendo ogni piatto con pepe nero macinato fresco e le briciole di pane croccanti preparate in precedenza.
Le ricette sono pubblicate quotidianamente sul Canale Ricette “Il Tarantino”.

Approfondimenti

Ricette del Convento
Ricette a Tavola con Csaba
Ricette Fatto in casa per Voi
Ricette Giusina in Cucina
Ricette Luca Pappagallo
Ricette Cucina Economica
Ricette Uno Chef in fattoria

POTREBBE INTERESSARTI