In cucina con Luca Pappagallo: gnocchi di pane con cozze e vongole

La ricetta in questione riguarda la preparazione di degli gnocchi ai frutti di mare. Per iniziare, si consiglia di preparare il condimento a base di pane grattugiato, pecorino, uova sbattute, sale e pepe. Questi ingredienti vanno mescolati insieme fino ad ottenere un composto omogeneo. Inoltre, si aggiunge anche latte e farina per rendere l’impasto più consistente. Una volta ottenuto il composto, si lascia riposare in frigorifero per circa 30 minuti, coperto da pellicola trasparente.

Nel frattempo, si può dedicare alla preparazione dei frutti di mare. In una padella, si versa un po’ di olio e si aggiunge uno spicchio di aglio e qualche gambo di prezzemolo. Quando l’olio inizia a sfrigolare, si aggiungono le vongole e si mette il coperchio. Si lasciano aprire a fuoco medio, dopodiché si filtra il liquido di cottura e si tiene da parte. Si procede allo stesso modo con le cozze, facendole aprire in padella con olio, aglio e prezzemolo. Anche in questo caso, si filtra il liquido di cottura.

Successivamente, si rimuovono i gusci delle cozze e delle vongole, tenendo da parte quelle più belle per decorare il piatto. Si lasciano quindi i frutti di mare in ammollo nel loro liquido di cottura, in modo da mantenerli umidi.

A questo punto, si può dedicarsi alla preparazione degli gnocchi. Si riprende l’impasto e si formano delle palline di dimensioni a piacere, tenendo conto che in cottura si ingrandiranno leggermente. In una padella, si versa un po’ di olio e si aggiunge uno spicchio di aglio e del prezzemolo tritato. Si fa prendere calore, poi si aggiungono i pomodori pelati frullati e si lascia cuocere per qualche minuto. Si uniscono quindi le cozze e le vongole, insieme a parte del loro liquido di cottura. Si mescola bene il tutto, si regola di sale se necessario e si mantiene sul fuoco al minimo.

Si mettono gli gnocchi a lessare in acqua bollente salata e, una volta che vengono a galla, si scolano e si trasferiscono nella padella con il condimento. Si fa insaporire per qualche istante e si serve, aggiungendo del prezzemolo tritato e una macinata di pepe nero su ogni singolo piatto.

In conclusione, questa ricetta prevede la preparazione di degli gnocchi ai frutti di mare. Si inizia preparando l’impasto a base di pane grattugiato, pecorino, uova, sale e pepe, al quale si aggiunge latte e farina per renderlo più consistente. Nel frattempo, si prepara il condimento a base di vongole e cozze, che vengono aperte in padella con olio, aglio e prezzemolo. Si rimuovono i gusci dei frutti di mare e si tengono da parte quelli più belli per decorare il piatto. Gli gnocchi vengono poi cotti in acqua bollente salata e poi uniti al condimento in padella. Infine, si serve il piatto, aggiungendo prezzemolo tritato e pepe nero.
Le ricette sono pubblicate quotidianamente sul Canale Ricette “Il Tarantino”.

Approfondimenti

Ricette del Convento
Ricette a Tavola con Csaba
Ricette Fatto in casa per Voi
Ricette Giusina in Cucina
Ricette Luca Pappagallo
Ricette Cucina Economica
Ricette Uno Chef in fattoria

POTREBBE INTERESSARTI