Fatto in casa per voi: spiedini caldi e freddi

Il primo passo per preparare degli sfiziosi spiedini è tagliare le zucchine a fettine sottili e adagiarvi sopra dello speck e della provola affumicata, per poi arrotolarle e infilzarle negli stecchini. Successivamente, passare i rotolini nel pangrattato e cuocerli in forno a 200°C per circa 10-15 minuti.

Per i deliziosi spiedini freddi, schiacciare una fetta di pane per tramezzini con il mattarello e spalmarla con della maionese, aggiungendo poi il tonno sgocciolato e sbriciolato. Dopo aver arrotolato il tutto, frullare il formaggio spalmabile e le olive nere per ottenere una crema omogenea da spalmare su un’altra fetta di pane, che verrà arrotolata e fatta riposare in frigorifero per dieci minuti. Una volta freddi, tagliare i rotoli a rondelle e infilzarli negli stecchini, mettendone due su ciascuno.

Infine, basterà impiattare e servire gli spiedini per deliziare i commensali con questa gustosa preparazione. Un’idea originale e sfiziosa per un antipasto o un buffet, che unisce sapori diversi e si presta ad essere personalizzato con ingredienti a piacere. Un’alternativa alle classiche ricette di spiedini, che piacerà sicuramente a chi ama sperimentare in cucina e stupire con piatti creativi e gustosi. Un modo diverso di presentare gli ingredienti comuni, che li trasforma in un’opzione elegante e raffinata per arricchire il menu di una cena speciale o di un evento importante. Un’idea da tenere a mente per sorprendere gli ospiti e offrire loro un’esperienza culinaria unica e indimenticabile.
Le ricette sono pubblicate quotidianamente sul Canale Ricette “Il Tarantino”.

Approfondimenti

Ricette del Convento
Ricette a Tavola con Csaba
Ricette Fatto in casa per Voi
Ricette Giusina in Cucina
Ricette Luca Pappagallo
Ricette Cucina Economica
Ricette Uno Chef in fattoria

POTREBBE INTERESSARTI