Home Cassino Tentato omicidio-suicidio a S. Giorgio a Liri, l’ultimo post di Bruognolo sulle...

Tentato omicidio-suicidio a S. Giorgio a Liri, l’ultimo post di Bruognolo sulle ‘vere donne’

scientifica2

graziano bruognolo

Poche ore prima di mettersi in macchina e raggiungere San Giorgio a Liri, per aspettare la sua ex fidanzata Annachiara D’Onofrio all’uscita dal Sigma, o forse mentre era già in auto, con la pistola già pronta per sparare a lei e fare fuoco contro di sè, Graziano Bruognolo, ieri mattina, ha postato l’ultimo pensiero su Facebook.
Una foto di una signora anziana, probabilmente la nonna, e il commento “A tutte le vip sotto i piumoni: queste sono vere donne”.

Poi, purtroppo, la follia omicida ha preso il sopravvento nella testa del venticinquenne, nato nel quartiere San Bartolomeo di Cassino e rimasto senza padre da bambino, descritto da tutti come umile, educato e lavoratore, come dimostra anche il suo lavoro di commerciante ambulante.

Ancora in rianimazione al Santa Maria Goretti di Latina Annachiara D’Onofrio, ventisettenne di Cassino anche lei, anche se originaria di Formia. La giovane è stata ferita da tre colpi di pistola, due al torace e uno alla mano, forse nell’estremo tentativo di difendersi.

Il corpo di Graziano, trasferito ieri sera all’obitorio dell’ospedale di Cassino dall’agenzia Domenicone, sarà riconsegnato alla famiglia nelle prossime ore.