Home Cronaca Tenta di uccidere la mamma e la spinge su un dirupo, arrestato...

Tenta di uccidere la mamma e la spinge su un dirupo, arrestato un 27enne a Spigno Saturnia

Ieri pomeriggio, a Spigno Saturnia, i militari della Stazione di Minturno hanno arrestato un 27 enne di Formia. Il giovane, secondo la ricostruzione dei Carabinieri, a seguito di litigi reiterati nel tempo con la madre, nella tarda mattinata di ieri, mentre tentava di accedere all’interno della proprietà privata della stessa, al fine di scaricarvi del materiale di risulta dal proprio autocarro, senza che la stessa lo avesse autorizzato, trovava la resistenza della donna, a seguito della quale ne scaturiva una violenta lite.

In particolare, per evitare che il figlio procedesse allo scarico del materiale, la donna si posizionava alla guida della propria autovettura all’ingresso della strada privata che conduce all’abitazione, ma l’uomo  con una manovra repentina urtava violentemente l’autovettura della donna spingendola per diversi metri, fermando poi la corsa solo a pochi centimetri da un dirupo sottostante la strada. Dopo avere scaricato il materiale, si è dato alla fuga,fino a quando i Carabinieri non lo hanno rintracciato e bloccato lungo la strada Formia-Cassino, sempre nel territorio di Spigno, a bordo dello stesso autocarro.

La madre, visitata presso il pronto soccorso dell’ospedale “Dono Svizzero” di Formia, veniva riscontrata affetta da “trauma cranico non commotivo e stato d’ansia reattivo” e giudicata guaribile in giorni cinque. Il figlio al termine delle formalità di rito, veniva tratto in arresto e tradotto presso la Casa Circondariale di Cassino.