Home Cronaca Fucile da caccia incustodito in casa: ecco cosa si rischia

Fucile da caccia incustodito in casa: ecco cosa si rischia

Il 05 ottobre 2016,   a Castelforte, i Carabinieri della locale stazione, a seguito di attività di controllo in materia di armi, deferivano all’A.G. in stato di libertà un 66enne.

Da un controllo eseguito nei confronti dell’uomo, si accertava che lo stesso deteneva, presso la propria abitazione, un fucile da caccia calibro 24,  regolarmente denunciato, lasciato però incustodito in stato di abbandono su un letto di un appartamento di sua proprietà, disabitato.