Home Cronaca Coronavirus, troppi “furbetti” in giro. I dati della Prefettura di Frosinone

Coronavirus, troppi “furbetti” in giro. I dati della Prefettura di Frosinone

883 persone controllate, 69 denunciate per inottemperanza del decreto del Presidente del Consiglio, altre 3 denunciate per falsa attestazione o dichiarazione a Pubblico Ufficiale, false dichiarazioni sulla identità o su qualità personali proprie o di altri.

Questi i dati aggiornati al 16 marzo del monitoraggio dei servizi di controllo D.P.C.M. 8 -9 e 11 marzo 2020, recante misure urgenti per il contenimento della diffusione del virus COVID-19
(circolare N. 555-DOC/C/DIPPS/FUN/CTR/1373/20 dell’11 marzo 2020).

Sono stati inoltre controllati 520 esercizi commerciali. E qui i dati diventano più confortanti. I proprietari di negozi alimentari si stanno dimostrando rispettosi della legge e alle disposizioni necessarie per prevenire il Coronavirus. Nessuno di loro è stato denunciato.