Home News Fiumi d’acqua persi: la denuncia a Coreno

Fiumi d’acqua persi: la denuncia a Coreno

Centinaia di litri d’acqua al giorno sprecati. Il gruppo consiliare “Paese Nuovo” di Coreno Ausonio denuncia la situazione in paese e chiede un intervento deciso all’amministrazione comunale.

“A Cardito l’ acqua è stata razionata, un giorno arriva alla parte alta e un altro alla parte bassa – spiegano i consiglieri – e da settimane, in via IV Novembre sgorga acqua a volontà e nessuno sembra interessarsi del problema. Neanche nei giorni scorsi, quando l’acqua, a causa delle bassissime temperature, si è trasformata in una sottile lastra di ghiaccio, creando pericolo sia per gli autoveicoli che per i pedoni, nessuno è intervenuto. Invitiamo il sindaco a verificare il problema ed intervenire per eliminare al più presto la perdita ed evitare lo sperpero dell’acqua e il pericolo pubblico”.