Home Politica Domande senza risposta: a Coreno Corte scrive al sindaco

Domande senza risposta: a Coreno Corte scrive al sindaco

Il consigliere comunale e capogruppo di “Paese Nuovo”, Domenico Corte ha scritto nuovamente al Sindaco di Coreno Ausonio, Simone Costanzo per richiedere l’elenco delle determinazioni a partire dal 5 maggio al 31 dicembre 2020. E dal 1 gennaio 2021 alle date odierne.

Sono trascorsi 23 giorni dalla prima richiesta di Corte. Cinque sono i giorni, secondo quanto riportato dal capo gruppo dell’opposizione, per rispondere a tali delucidazioni secondo la normativa vigente e il Regolamento Comunale.

Naturalmente si ritiene opportuno precisare – ha detto Domenico Corte – che tale ritardo è ingiustificato. Sia perché trattasi di un semplice elenco che poteva e può essere stampato direttamente dal sistema in pochissimi minuti. E sia perché, con il notevole tempo lasciato trascorrere senza ottemperare alla legittima richiesta, è stato in effetti leso il diritto-dovere sacrosanto di controllo dei Consiglieri Comunali sugli Atti Amministrativi che, nel frattempo, hanno potuto subire integrazioni. E quindi modifiche circa le date di pubblicazione, di esecutività e vanificare parte dei controlli che si intendevano effettuare”.

E auspica che tale atteggiamento non rispettoso delle normative vigenti e di ostacolo verso l’attività amministrativa dei Consiglieri Comunali di minoranza, non si verifichi in futuro.