Home Primo Piano Da Coreno la proposta: tamponi a studenti e docenti dopo le vacanze...

Da Coreno la proposta: tamponi a studenti e docenti dopo le vacanze di Natale

Tamponi sui bambini e gli studenti e su tutto il personale delle scuole di Coreno al rientro dalle vacanze per le festività natalizie.

E’ la proposta avanzata dai consiglieri comunali del gruppo di minoranza “Paese nuovo”, Domenico Corte, Basilio Pierini e Francesco Lavalle.

“Visto il perdurare a livello mondiale dello stato di emergenza socio-sanitaria ed economica, dovuto al Covid-19, sempre nello spirito collaborativo e trasparente che ci contraddistingue – hanno spiegato i tre consiglieri – chiediamo al sindaco di valutare la possibilità di programmare e di istituire, in collaborazione con gli enti autorizzati, un drive-in scolastico per eseguire i tamponi ai bambini e agli studenti delle scuole di Coreno e a tutto il personale scolastico al rientro dalle vacanze delle festività natalizie. Si tenga anche conto del fatto che le farmacie e alcuni laboratori analisi sono stati autorizzati ad eseguire tamponi orofaringei rapidi”.

La proposta fa seguito ad un’altra iniziativa di questi giorni. Gli esponenti di “Paese nuovo”, infatti, hanno chiesto al sindaco di Coreno di istituire subito una commissione consiliare provvisoria per affrontare in modo condiviso, collaborativo e trasparente le situazioni di emergenza del paese dettate dal Coronavirus, mentre hanno annunciato la volontà di richiedere la convocazione di un consiglio comuale in cui il sindaco relazioni pubblicamente circa le azioni collegate alla pandemia e intraprese tra marzo e maggio.

“Riconosciamo nel frattempo il favore dichiarato dal sindaco a proposito della possibilità di riunire una delle commissioni consiliari già esistenti per farla diventare provvisoriamente “commissione Covid”, ha affermato il capogruppo Domenico Corte .