Home Cassino Cassino – Inaugurata alla Folcara la Fattoria Sociale “I nuovi sorrisi”

Cassino – Inaugurata alla Folcara la Fattoria Sociale “I nuovi sorrisi”

 “La  fattoria sociale inaugurata oggi da Paolo e Giorgio Zinicola, formidabili animatori della Cooperativa sociale I nuovi sorrisi, rappresenta uno straordinario mix costituito da solidarietà, integrazione sociale e sviluppo dell’economia agricola al quale il nostro ente manifesta vicinanza e sostegno”.

Lo ha affermato il presidente del Valle del Liri, dott. Pasquale Ciacciarelli, nel corso della inaugurazione della fattoria sociale, aperta in località Folcara di Cassino, dalla Cooperativa I Nuovi Sorrisi, durante la quale ha consegnato ai fratelli Zinicola una targa ricordo.

All’evento era presente anche il direttore del Consorzio dei Servizi Sociali del Cassinate, Emilio Tartaglia, che ha elogiato gli intenti di integrazione sociale dell’iniziativa,  e Pasquale Matera, dei Servizi Sociali del Comune di Cassino.

La Fattoria sociale Nuovi sorrisi – ha spiegato Paolo Zinicola – è un progetto didattico e sociale attraverso il quale crediamo di poter sensibilizzare i partecipanti su tematiche come la sostenibilità ambientale, l’alimentazione sana ed il consumo consapevole attraverso la riqualificazione di un terreno in disuso, sul quale i giovani minori, in affidamento alla nostra struttura, imparano a coltivare le piante orticole/ornamentali/officinali e ad allevare gli animali domestici e/o di compagnia in un ambiente naturale a stretto contatto con la natura”.

Il progetto si avvale della collaborazione di esperti del settore come l’agronomo Francesco Iadecola, che in poco tempo è riuscito ad amalgamare i giovani ospiti della struttura, rendendoli protagonisti interessati dell’attività che fino ad ora li ha portati a conoscere le tecniche di preparazione, lavorazione e inseminazione degli orti, rigidamente biologici.

fattoria sociale gialli

“Il Consorzio Valle del Liri – spiega il presidente Ciacciarelli – sostiene da sempre lo sviluppo e la valorizzazione dell’economia agricola.

Per la prima volta, grazie a questo progetto della Cooperativa Nuovi Sorrisi, la solidarietà e l’integrazione sociale camminano di pari passo con l’agricoltura e la natura; uno straordinario mix al quale dobbiamo volgere sempre più lo sguardo per risolvere le principali criticità del nostro tempo che sono occupazione, solidarietà, integrazione, rispetto della natura e valorizzazione della cultura agricola.

Per questo, particolare merito va assegnato alla brillante idea dei fratelli Zinicola che certamente porterà frutti positivi, non ultimo il sogno di vedere i prodotti di questa terra sulle nostre tavole dove i frutti e gli ortaggi a Km 0, prodotti su questa terra da giovani minori con problemi di inserimento sociale, costituiranno una parte sana e genuina della nostra alimentazione”.