Home Cassino Cassino – Da lunedì la Rocca Janula sarà aperta tutti i giorni

Cassino – Da lunedì la Rocca Janula sarà aperta tutti i giorni

“A partire dalla prossima settimana la Rocca Janula sarà aperta tutti i giorni per i turisti e per i cittadini che avranno la possibilità di visitarla gratuitamente.” A dichiararlo il sindaco di Cassino, Giuseppe Golini Petrarcone, che ha annunciato l’ingresso libero alla Rocca Janula tutti i giorni a partire da lunedì 16 maggio dalle ore 9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.30. “Eravamo consapevoli – ha continuato il sindaco – che nello scorso mese di settembre stavamo scrivendo una pagina di storia della nostra città perché dopo oltre 70 anni la Rocca Janula è tornata ad essere patrimonio dei cittadini di Cassino. Una sensazione confermata già dai primi giorni seguenti alla riapertura quando in meno di 72 ore oltre 5 mila visitatori hanno visitato la Rocca Janula. Un successo che va oltre ogni più rosea aspettativa e che conferma la bontà della scelta fatta per un monumento unico nel suo genere che unitamente all’immenso patrimonio archeologico, paesaggistico e religioso rappresenta una vera e propria attrattiva turistica che in questi mesi ha fatto incrementare in maniera considerevole il numero di turisti a Cassino. D’altronde noi cassinati siamo profondamente legati alla Rocca Janula e noi siamo felici di aver restituito a tutti i cittadini e non solo la possibilità di vivere nella sua interezza con tutta la sua bellezza la fortezza che domina la nostra Cassino. Un luogo simbolo capace di unire all’aspetto turistico quello culturale quale location ideale per la realizzazione di eventi di altissimo profilo così come avvenuto sin dal momento della sua riapertura. In ragione di ciò, come da programma, a partire dalla prossima settimana la Rocca Janula rimarrà aperta, con ingresso libero e gratuito, dalle 9.30 alle 13 e dalle 15 alle 19.30 offrendo, a chi ancora non ne ha avuto modo, la possibilità di rientrare tra le mura del nostro meraviglioso monumento. Uno spazio libero che le persone del territorio possono immaginare di utilizzare nel miglior modo possibile. Proprio per questo stiamo continuando ad avere un confronto sia con le associazioni che con i cittadini sulle modalità di utilizzo della Rocca Janula che come abbiamo avuto modo di constatare in questo periodo si presta in maniera unica per manifestazioni culturali e di rievocazione storica. Già tante sono le proposte realizzate e tantissime sono quelle che continuano ad arrivare che stiamo prendendo in considerazione. Il criterio imprescindibile sarà sempre e soltanto uno: la qualità.”