Ramo di ulivo gli sfonda il padiglione auricolare. Incidente in campagna nella Valle dei Santi

Un ramo di ulivo nell’orecchio: tragedia sfiorata ieri pomeriggio a Sant’Andrea del Garigliano.
Protagonista suo malgrado dell’incidente avvenuto nella campagna del piccolo centro della Valle dei Santi un uomo del posto di circa cinquantacinque anni.
L’uomo era impegnato nella potatura di una pianta di ulivo nel suo appezzamento di terreno in località Filettole, quando un ramo della rigogliosa pianta che stava cercando di alleggerire gli sarebbe finito proprio nell’orecchio.
Una coincidenza incredibile: il ramo si è incastrato nel padiglione auricolare del cinquantacinquenne.
Un dolore lancinante, poi vomito e vertigini.
Sul posto sono accorse due ambulanze dall’ospedale di Cassino, per prestare il primo soccorso all’uomo. Quindi, vista l’importanza dela situazione, è stato richiesto l’intervento di un elicottero. Tutto lasciava presupporre infatti che si sarebbe reso necessario il trasferimento presso un nosocomio di Roma.
Per fortuna, invece, le condizioni cliniche non si sono dimostrate drammatiche tanto che l’uomo è stato ricoverato presso l’ospedale Santa Scolastica di Cassino.
Romina D’Aniello

Post Author: redazione