Fine settimana alla scoperta del borgo di Vallemaio

Programma ricco quello dell’annuale edizione della sagra, curata dalla pro loco e dall’Amministrazione comunale insieme alla collaborazione delle attività e delle associazioni locali, “Laina e Fasuri – Artisti sconosciuti”, che si terrà a Vallemaio il 24 e 25 giugno.

Sabato 24, prevista l’esibizione del gruppo di pizzica e taranta “I Calanti”, e dei gruppi folclorici e musicali del territorio. Domenica, salirà sul palco di piazza Umberto I il complesso “Fp Band – Viaggiando tra 70 e 80″, con la straordinaria partecipazione di Cassandra De Rosa, giovane cantante che ha partecipato al talent “Amici” di Maria De Filippi. Oltre a lei, i vicoli del centro storico saranno animati  da artisti di strada e gruppi folclorici.

Piatto della due giorni il tipico “laina e fasuri”, realizzato con i cannellini di Atina, ma i visitatori potranno gustare anche tante altre prelibatezze preparate dalle attività locali nonché vini doc, dop, igt .

I “tesori” di Vallemaio resteranno aperti al pubblico nelle due serate: la Chiesa dell’Annunziata (monumento nazionale), il Museo delle Ombre nella ex Chiesa del Rosario, e i ruderi  di recenti restaurati della ex Chiesa del Castello o di S.Tommaso Apostolo.

La vera novità è rappresentata quest’anno dalla mostra serigrafica “Vallemaio (olim Vallefredda)”, che sarà inaugurata il 24 giugno.  Saranno esposti documenti desunti da archivi di prestigio ovvero Archivio e Biblioteca di Montecassino, Archivio Storico Camera dei Deputati, Archivio di Stato di Frosinone, Archivio di Stato di Napoli, Archivio e Uffici del Ministero dei Beni Culturali e Archeologici, archivio comunale, archivi privati. “La mostra si prefigge lo scopo di sollecitare le nuove generazioni ad approfondire le proprie radici”, ha affermato il presidente dell’associazione pro loco, Marcello Fortuna.

Post Author: redazione