L’ex abate di Montecassino pensa alla politica? Vittorelli al convegno di Fiuggi

Sta forse pensando alla politica l’abate emerito di Montecassino, dom Pietro Vittorelli? Una risposta potrebbe arrivare venerdì da Fiuggi, quando parteciperà al convegno ‘L’Italia e l’Europa che vogliamo’.

Dopo le dimissioni da Abate e da Ordinario,  motivate con motivi di salute a seguito della crisi cardiaca che lo aveva colpito e  costretto al riposo nei mesi precedenti, annunciate davanti alla comunità monastica e diocesana il 12 giugno 2013, Pietro Vittorelli è ricomparso in abiti civili lo scorso autunno, in una foto postata su Facebook.

Ora, questo venerdì alle 16,30, l’Abate ordinario emerito dell’Abazia territoriale di Montecassino sarà il relatore di ‘Le radici cristiane dell’Europa’, all’interno della due giorni organizzata dal Partito Popolare Europeo che si svolgerà al Grand Hotel ‘Palazzo della Fonte’ di Fiuggi. Con dom Pietro saranno presenti il vice presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani, il vice presidente del gruppo Ppe Lara Comi, il presidente dei senatori di Forza Italia Paolo Romani, il presidente dei deputati forzisti Renato Brunetta, il consigliere politico di Silvio Berlusconi Giovanni Toti, il rettore dell’università Niccolò Cusano Fabio Fortuna, il segretario generale del Ppe Antonio Lopez Isturiz e il consigliere regionale Mario Abbruzzese

dom Pietro Vittorelli Dom Pietro Vittorelli in una foto che risale all’epoca in cui guidava l’abbazia di Montecassino

Post Author: redazione