Cassino/Sant’Angelo in Theodice – Sigilli a un cantiere edile senza permessi

Questa mattina, nella frazione di Sant’Angelo in Theodice del comune di Cassino, i Carabinieri della locale Stazione, hanno denunciato in stato di libertà per il reato di “esecuzione di lavori edili in assenza del permesso di costruzione”, un 38enne del luogo, committente dei lavori e un 49enne titolare della ditta che li stava eseguendo.

I militari operanti, procedevano al sequestro preventivo di una struttura in cemento armato della superficie di circa 160 mq., che il 38enne stava facendo realizzare senza le previste autorizzazioni.

Il manufatto in corso di realizzazione, del valore di 50.000 euro circa, risulta peraltro privo di sicurezza statica, progettato dallo stesso committente senza che ne avesse nessun titolo.

santangelo

Post Author: redazione