Dove vince lo sport: torneo rionale junior a S. Giorgio a Liri

Il rione di via Ausonia si è aggiudicato il primo torneo a rioni dedicato ai bambini di San Giorgio a Liri.  Soddisfatti Chiara Lavalle e Massimo Panico, che hanno ideato e organizzato l’iniziativa che ha coinvolto i ragazzini nati tra il 2004 e il 2006, di San Giorgio, ma anche in paese per un soggiorno estivo o apparentati con i residenti. Si sono sfidati, fino alla finale, che si è disputata giovedì sera, i rioni Via Ausonia, Centro-Migliorelli e Piazzale degli Eroi. Primo classificato Via Ausonia che ha vinto la finale su Piazzale degli Eroi ai rigori. Terzo Centro-Migliorelli. Premio capocannoniere a Mirko Ciacciarelli di Via Ausonia. Miglior portiere a Emanuele Nardone di Piazzale. Premio fair play al rione Cese. Coppe ai primi e medaglie a tutti. Attestato agli allenatori.

Ma soprattutto ha vinto lo sport e la partecipazione.

Come ha sottolineato Chiara Lavalle, ringraziando tutti coloro che hanno collaborato e i bambini in particolare: “Siamo soddisfatti perché i bambini si sono divertiti, il tifo dei genitori è stato leale e sportivo, senza parolacce o bestemmie, un po’ anacronistico rispetto all’immagine generale e attuale del calcio. Non solo: durante il torneo abbiamo notato che i bambini contagiano, visto che tutti hanno collaborato con allegria e impegno, a partire dagli allenatori che si sono impegnati e hanno cercato di far giocare i bambini con agonismo, ma senza esagerare, finendo per divertirsi anche loro. Entusiasmo contagiante: ecco quello che trasmettono i bambini”.

Post Author: redazione